fbpx

La posa ceramiche 2.0 è certificata Assoposa

Il mercato delle ceramiche per pavimenti e rivestimenti, le comuni “piastrelle”, è sempre più ricco di possibilità di scelta per quanto riguarda le performance, l’estetica, le dimensioni ed il prezzo.

Orientarsi tra tutte queste variabili è come cercare di uscire da una giungla e, spesso, ci si ritrova a scegliere in base a quello che si ritiene l’elemento più importante: l’estetica e quindi il risultato finale.
Così si tralasciano importanti riflessioni sulla destinazione d’uso (ambienti domestici, cucine o bagni, ambienti industriali, ambienti commerciali, …) e su altri aspetti tecnici.

Essere guidati nella scelta del miglior rivestimento ceramico è importante per avere garanzia non solo di un risultato estetico in linea con le proprie aspettative ma anche di aver posato le piastrelle più adatte per l’ambiente e lo stile di utilizzo.

La posa ceramiche 2.0 è certificata Assoposa

Scegliere le migliori piastrelle può bastare per avere un ottimo risultato?

Come abbiamo visto la scelta della piastrella è fondamentale ma ricordiamoci che questa è un semplice semilavorato, è come avere a disposizione un ottimo ingrediente in cucina. Se non si sa cucinare, anche utilizzando i migliori ingredienti il risultato non sarà di certo eccelso!

I rivestimenti ceramici allo stesso modo, per diventare un eccellente pavimento (o rivestimento) devono essere installati prestando la massima attenzione ad ogni dettaglio e specificità non solo della piastrella ma anche del fondo e di tanti altri aspetti tecnici in fase di posa.

La posa in opera di un pavimento o rivestimento è complessa ed è regolamentata dalla normativa tecnica UNI 11493 del 2013.

La norma, valida su tutto il territorio italiano, regola la scelta dei materiali, la progettazione, l’installazione, l’impiego e la manutenzione. Specifica inoltre le soluzioni a cui attenersi scrupolosamente prima della posa e durante la posa per garantirne la corretta esecuzione ed assicurare il rispetto di un alto standard qualitativo ed il suo mantenimento nel tempo.

Questa normativa è un testo di riferimento per il settore ed è buona norma verificarne l’utilizzo sia nella stesura dei capitolati che in caso si rendano necessarie perizie tecniche nel corso di un contenzioso.

Tutti i posatori seguono gli standard stabiliti dalla normativa?

In linea teorica si, tutti i professionisti dovrebbero attenersi a quanto stabilito dalla normativa, che però fornisce solamente delle linee guida, delle “best practice” che i posatori non sono obbligati per legge a rispettare.

Per ovviare a questa situazione ed offrire da un lato al cliente finale la possibilità di scegliere un posatore qualificato e dall’altra di fornire ai professionisti del settore la formazione ed il supporto necessario per qualificare sempre di più il proprio lavoro, è nata Assoposa.

Assoposa è l’associazione nazionale che riunisce produttori, imprese di costruzione, rivenditori, distributori e posatori di piastrelle ceramiche e che ha contribuito, nel 2013, alla stesura della norma UNI 11493.

Assoposa fornisce un percorso formativo dedicato a tutti gli attori che prendono parte alla realizzazione di un rivestimento ceramico:

  • il piastrellista certificato
  • il maestro piastrellista certificato
  • il lastrificatore xxl (piastrellisti specializzati nella posa di lastre di grande formato)
  • l’addetto – tecnico di sala mostra
  • il tecnico di cantiere

Scegliendo professionisti formati Assoposa il cliente ha la garanzia di rivolgersi a professionisti certificati che conoscono e applicano la normativa, costantemente aggiornati e formati sulle novità del mercato, sulle tecniche e gli strumenti del sistema di posa, anche per lavorazioni particolari.

La posa ceramiche 2.0 è certificata Assoposa

Un’ottima piastrella non può diventare un ottimo pavimento senza un’ottima installazione

Per noi offrire al cliente la garanzia di un lavoro a regola d’arte è non solo una priorità ma anche e soprattutto un punto d’orgoglio. Per questo abbiamo aderito ad Assoposa e scegliamo i migliori posatori specializzati per ogni singolo comparto, formiamo costantemente tutto lo staff per dare la garanzia di standard qualitativi e preparazione tecnica di livello superiore.

I nostri posatori sono Piastrellisti 2.0 in grado di abbinare capacità manuali, approccio professionale, preparazione tecnica e che aderiscono scrupolosamente al codice etico Assoposa.

Devi cambiare i pavimenti o i rivestimenti ceramici del tuo bagno o della tua casa? Scegli dei professionisti per la posa di piastrelle a Gallarate e Varese.

Vieni a trovarci nel nostro showroom, l’interior designer Maria e l’architetto Valentina sono a tua disposizione per aiutarti a progettare il tuo nuovo bagno chiavi in mano a Gallarate e Varese

Prenota il tuo appuntamento, compila il form qui sotto!